giovedì, settembre 14, 2006

24 Hour Comics Day 2006: 7/8 ottobre.


Dopo l'ottimo successo del primo 24 Hour Italy Comics svoltosi nell'ottobre del 2005, LoSpazioBianco.it in collaborazione con La Scuola del Fumetto di Milano sono lieti di annunciare un nuovo 24 ore comics che si terrà tra sabato e domenica 7 e 8 ottobre 2006.

Cos'è un 24 hour comics?
Letteralmente 24 Hour Comic significa un "Fumetto in 24 ore". Un fumetto, cioè, scritto e disegnato nell'arco di sole 24 ore. La sfida lanciata con successo negli Stati Uniti da Scott McCloud agli inizi degli anni novanta consiste nella creazione di una storia di 24 pagine in 24 ore continuative. La storia nasce e finisce in questo arco di tempo, senza che sia stata fatta alcuna preparazione (schizzi, storyboard, o quant'altro) prima dell’inizio del conto alla rovescia.

24 Hour Comics in Italia.
Sulla scia dell'esempio americano, quindi, l'anno scorso Lospaziobianco.it in collaborazione con La Scuola del Fumetto di Milano, Amnesty International e il contributo di Coop Lombardia ha portato per la prima volta in Italia il 24 hour comics e nella sede della Scuola del fumetto di Milano 20 autori professionisti del calibro di Alfredo Castelli, Tito Faraci, Davide Toffolo, Massimo Giacon, Roberto Recchioni e altri ancora, hanno realizzato ognuno la propria storia. Il risultato di questa sfida è interamente contenuto nel volume uscito nel maggio di quest’anno edito delle Edizioni Scuola del Fumetto.
Altri due appuntamenti di questo tipo si sono tenuti nei mesi seguenti. Il primo è stato organizzato presso Radio Sherwood a Padova nel dicembre del 2005 e ha visto la partecipazioni di 9 autori tra i quali Massimo Semerano. Nel maggio del 2006 invece presso le Scuole del Fumetto di Milano e Palermo 59 studenti si sono cimentati nell’elaborazione di storie partendo da due temi proposti da Amnesty International. I risultati di questi lavori si potranno vedere in una pubblicazione a Lucca comics 2006.

24 Hour Italy Comics 2006.
L'edizione di quest'anno si terrà il 7 e 8 ottobre 2006 e vedrà alcune rilevanti novità:
• la prima, ed è la più importante, è che si svolgerà in contemporanea con il 24 Hour Comics Day 2006 lanciato negli Stati Uniti da Nat Gertler, collaboratore di Scott McCloud. Ad oggi hanno aderito 7 nazioni con 42 location differenti (qui l'elenco: www.24hourcomics.com);
• se l'edizione dell'anno scorso si era svolta solo a Milano, quest'anno avremo diverse location sparse per l'italia: Milano (Scuola del Fumetto), Cremona (Centro Fumetto Andrea Pazienza), Roma (Romics - Festival del fumetto e dell'animazione), Napoli (Scuola Italiana di Comix), Palermo (Scuola del Fumetto/Grafimated Cartoon), Casalecchio di Reno (BO) e Nova Milanese (MI), aperto solo ai non professionisti;
• la manifestazione oltre che ad autori di fumetto professionisti sarà aperta anche ad autori non professionisti, esordienti o totalmente improvvisati. Per ovviare inevitabili limiti logistici chiunque vorrà partecipare in una delle sedi elencate è tenuto a contattarci per tempo scrivendo a 24hic@lospaziobianco.it. Per la zona di Milano e provincia sarà allestita una sede solo per i non professionisti a Nova Milanese presso il Centro Sociale Togliatti;
• non ultimo, è necessario ricordare che è possibile creare il proprio fumetto di 24 pagine stando comodamente a casa o nel proprio studio e mandando le proprie tavole alla mail di cui sopra, che verranno poi pubblicate, come tutte le altre sul sito 24hic.it, attualmente in fase di ricostruzione.

Nelle prossime settimane con ulteriori comunicati daremo notizia dei nomi presenti nelle varie sedi del 24HIC 2006 e d’ogni novità riguardante questa iniziativa e i suoi aspetti logistici.

Per ogni chiarimento o informazione potete scrivere a 24hic@lospaziobianco.it

mercoledì, settembre 13, 2006

24 hour Italy comics: il libro!

In un unico volume tutte le tavole realizzate in 24 ore dai venti autori che lo scorso 1 e 2 ottobre nei locali della Scuola del fumetto di Milano hanno partecipato al primo 24 hour comics italiano.
L’iniziativa, svoltasi con l’appoggio e la collaborazione della Scuola del Fumetto, di Coop Lombardia e di Amnesty International, ha rappresentato il primo evento di questo genere organizzato in Italia, sulla scia del 24 Hour Comics lanciato con successo negli Stati Uniti da Scott McCloud (l'autore di "Capire il fumetto"), che consiste nello scrivere e disegnare un fumetto di 24 pagine nell'arco di sole 24 ore continuative.

A distanza di alcuni mesi i risultati di questa manifestazione diventano un libro, edito dalla Scuola del Fumetto e curato da Lospaziobianco.it. Il volume di quasi cinquecento pagine, che raccoglie ben venti storie a fumetti, verrà presentato domenica 21 maggio alle ore 13.00 nel corso di Torino Comics 2006 presso il Lingotto Fiere e sabato 27 maggio alle 13.00 presso la Scuola del fumetto di Milano all’interno di “Maratona del fumetto per i diritti umani”, un nuovo 24hour Italy comics organizzato in collaborazione con Amnesty International, riservato agli studenti delle Scuole del Fumetto di Milano e Palermo.

Gli autori presenti al primo 24hic day e nel volume:

Davide Toffolo, Alfredo Castelli, Diego Cajelli, Tito Faraci, Roberto Recchioni, Leomacs, Carmine Di Giandomenico, Akab, Luca Bertelè, Riccardo Burchielli, Alfio Buscaglia, Giovanni Di Modica, Sergio Gerasi, Massimo Giacon, Simon Panella, Stefano Raffaele, Enea Riboldi, Maurizio Rosenzweig, Alberto Ponticelli, Matteo Cremona.
Il libro, i cui proventi saranno devoluti in beneficenza ad Amnesty International per il sostegno delle sue campagne, sarà in vendita nelle fumetterie di tutta Italia al costo di € 20,00 dal mese di giugno. Sarà comunque possibile ordinarlo on line tramite il sito della Scuola del fumetto, all’indirizzo www.scuoladelfumetto.com